La migliore terapia è il viaggio (a Napoli)

La migliore terapia è il viaggio (a Napoli)

La paura del COVID-19 ci tiene ancora in suspance in attesa degli sviluppi dei prossimi mesi. In realtà sarebbe sufficiente non abbassare la guardia e rispettare le regole della distanza e della mascherina nei luoghi affollati col lavaggio continuo delle mani ma probabilmente il calo dei contagi e complice la bella stagione ci hanno fatto abbassare la concentrazione ed oggi si registrano dei lievi aumenti dei casi di contagio. Tuttavia tutto è sotto controllo e il monitoraggio è continuo ma questo non impedisce alla preoccupazione di prevaricare la voglia di viaggiare ed è così che il tursimo è sostanzialmente fermo. Si spera nell’autunno ma la strada da percorrere è ancora lunga e difficile, ma non impossibile: con buon senso ed intelligenza debelleremo questo virus anche senza il vaccino, che pure aspettiamo con trepidazione però. Chi può e vuole però deve sapere che gli alberghi di NCH sono pronti ad accogliere e sopratutto sono dotati di un protocollo semplice ma incisivo che rende gli alberghi COVID free.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *