via Francesco del Giudice, 13 80138 Napoli
+39 0814420815
info@hotelincentro.com

soluzioni in centro a Napoli

ti mettiamo al centro di tutto

il nostro impegno …

offrirti la soluzione migliore per vivere il centro antico

Il centro antico di Napoli è la porzione del centro storico in cui si concentra la stragrande maggioranza delle cose da visitare a Napoli. Il centro antico di Napoli è annoverato come patrimonio dell’ umanità dall’ UNESCO.

prenota subito richiedi preventivo
scegli la struttura più comoda e opportuna per quello che devi fare e … lascia fare il resto a noi

le nostre sistemazioni

tutte le nostre strutture sono nel centro storico di Napoli. Per questo motivo la maggior parte delle attrazioni culturali, dei Musei e delle Chiese si raggiungono a piedi.

Neapolis
hotel

via dei Tribunali è il Decumano Maggiore, l’arteria principale del centro antico. L’hotel Neapolis  che si trova lì, ha una  location straordinaria come punto di partenza per visitare la città ed i suoi dintorni trovandosi tra l’altro a ridosso delle stazioni della metro e delle fermate dei bus.

per sapere di più sull’hotel Neapolis
Le Terrazze di Neapolis
bed and breakfast

in pieno centro antico e quindi al centro di tutto. A pochi passi dalla maggioranza delle Chiese, dei Musei e delle principali attrazioni della città. Metro e bus sono a pochi metri e garantiscono i collegamenti cittadini ed extra cittadini. Muoversi in tutte le direzioni è facile e veloce. 

per sapere di più su Le Terrazze di Neapolis
Belle Arti Resort
bed and breakfast

Il Museo Archeologico di Napoli è a soli 100 metri. Il bnb è in piano centro antico a pochi passi da piazza Bellini e quindi dal Decumano Maggiore e vicinissimo alle stazioni della metro e dei bus. Scelta perfetta per visitare la città e i suoi dintoni. Idem per raggiungere le famose pizzerie. 

per sapere di più sul Belle Arti Resort
Portalba Relais
bed and breakfast

Piazza Dante è il centro della città che dall’arco di Port’ alba conduce al Decumano Maggiore ossia a via dei Tribunali. Posizione strategica per visitare la città e i dintorni essendo le fermate metro e bus proprio in piazza Dante.

per sapere di più sul Portalba Relais
Portalba
appartamenti

Piccoli appartamenti completi di tutto posizionati in piazza Dante, il centro della città, a pochi passi dalla stazione metro e dalle fermate degli autobus. Da piazza Dante, attraverso l’arco di Port’ alba, si raggiunge via dei Tribunali.

per sapere di più sugli Appartamenti
La Locanda del Grifo
ristorante e pizzeria

Direttamente sulla piazza della Pietrasanta che è l’inizio di via dei Tribunali dal lato di piazza Miraglia. Proprio nei luoghi dove è nata la verace pizza napoletana e dove la cucina partenopea esprime il suo meglio. Via dei Tribunali è la strada delle pizzerie.

per sapere di più su La Locanda del Grifo
cosa facciamo?

ti offriamo soluzioni

stare al centro comporta una serie considerevole di vantaggi

l’80% delle cose da vedere e da visitare si raggiungono a piedi

fuori dagli itinerari nel centro antico ci sono solo il Museo di Capodimonte e la parte della città vicino al mare. La posizione centrale degli hotels è straordinaria quindi sia per la visita alla città antica sia come punto di partenza per le immediate vicinanze del Vomero, di Capodimonte e del lungomare.  

i posti dove mangiare e fare shopping sono concentrati a pochi passi

via dei Tribunali è la strada dove è nata la pizza e dove ancora oggi si trovano le più importanti e antiche pizzerie della città. Via Toledo ed il corso Umberto I sono le strade note per lo shopping. Tutto è a portata di mano e distante pochi metri dalle nostre strutture. 

l’essenza di un viaggio, ossia l’interazione e la “contaminazione” col territorio è garantita

la parte più bella di un viaggio è capire il luogo e le persone che lo abitano. Vivere il centro antico è toccare con mano la città, constatarne il suo valore storico, artistico e monumentale e comprendere la vitalità e la veracità del popolo.

unisciti a noi: scegli e prenota!

l’ospitalità non è l’unica cosa di cui ci occupiamo

nelle immediate vicinanze delle nostre strutture, sulla piazzetta della Pietrasanta, in un perimetro di pochi metri quadrati, si sviluppa una concentrazione di monumenti e  Chiese, unica nel suo genere.

Basilica della Pietrasanta

La Basilica di Santa Maria Maggiore detta de “La Pietrasanta” è una Chiesa monumentale, di recente aperta al pubblico dopo un lunghissimo restauro. Sede fissa delle mostre temporanee più suggestive che si tengono in città.

Lapis

Inaspettato ed esclusivo. Lapis è il percorso sotterraneo alla Basilica che partendo dalla cripta porta a 40 metri di profondità  alla scoperta della città invisibile, quella parallela al centro antico.

Cappella Pontano

1492. Non bisognerebbe aggiungere altro. Un gioiello rinascimentale nel cuore di Napoli.

Il campanile

è il simbolo della piazza omonima. Ricco di fregi custodisce  il ricordo di antiche e suggestive leggende.

Cappella del SS. Salvatore

Nascosta e sconosciuta perchè stretta tra la Basilica e la Cappella Pontano, la piccola Chiesa è un piccolo ma autentico tesoro architettonico. 

per altre notizie sul complesso della Pietrasanta

un viaggio inaspettato nella Napoli parallela

imperdibile

“non esiste una Napoli sotterranea, ne esistono mille”. La città di Napoli durante la seconda guerra mondiale fu la città più bombardata d’Europa eppure fu quella che subì meno vittime perchè la città invisibile, quella parallela e sotterranea ha protetto i suoi abitanti che si rifugiavano nelle sue cavità.

la cappella Pontano

un capolavoro rinascimentale

Un autentico gioiello di pietra di piperno. fatta erigere nel 1492 si distingue per le epigrafi latine su marmo, per il pavimento maiolicato e per il superbo affresco dietro l’altare maggiore.

la Cappella del SS. Salvatore

nascosta ma splendida

Un gioiello sconosciuto ai più, tra la Cappella Pontano e la Basilica della Pietrasanta, questa cappella passa quasi inosservata eppure datata 1150. Pregevole è il pavimento in maiolica perfettamente conservato.

per altre notizie sulla Cappella del SS. Salvatore

il campanile e la leggenda del diavolo

il romanico a Napoli

Risale al IX-X secolo e dunque probabilmente il campanile più antico della città. La leggenda narra che fu eretto con innesti marmorei del grifo (metà leone e metà uccello) per scacciare il diavolo che sotto forma di maiale appariva nella piazza

per altre notizie sul Campanile della Pietrasanta
amiamo tenere informati i nostri lettori

 ecco le ultime novità e scoperte del centro

stare al centro significa entrare in simbiosi con i modi e i costumi del posto

CANOVA e l’ANTICO

“L’ultimo degli antichi e il primo dei moderni”: definizione che ben si addice al sommo Antonio Canova e alla sua arte sublime. Per la prima volta, viene messo a fuoco[…]

Read more

CARAVAGGIO NAPOLI

museo e real bosco di capodimonte 12 aprile – 14 luglio 2019 08:30 -19:30 L’incontro con la città di Napoli, le relazioni che intrecciò con il panorama artistico locale, segnarono[…]

Read more

NAPOLI. Storia, Arte, Vulcani

La Pietrasanta si conferma, così, ancora una volta polo culturale ospitando, a partire dal 22 dicembre e fino al 30 marzo 2019, anche “Napoli – storia, arte, vulcani”, mostra in[…]

Read more
chiamaci

ecco i nostri contatti

siamo raggiungibili via web, via telefono e con whatsapp

siamo sempre disponibili a questi recapiti

il numero mobile è +39 3338802422 il fisso +39 081 4420815

oppure scrivici